Bonsai Zelkova (Olmo Giapponese) (2)

€30,00

Il Bonsai Zelkova o Olmo Giapponese è la pianta ideale per i principianti poichè è la pianta più facile da coltivare. E' conosciuta anche come Olmo giapponese, e in natura è un albero di media grandezza, dalla corteccia marrone-grigio, con foglie ovali piccole e seghettate, di un bel verde scuro.  E' un bonsai molto resistente alle malattie e ai parassiti, rendendola di facile gestione.
In Autunno con la diminuzione delle temperature la Zelkova perde gran parte delle foglie, ma se coltivato in casa e protetto da eccessivi sbalzi di temperatura, può diventare sempreverde.

Ama l’esposizione in piena luce, ma non i raggi diretti del sole, quindi in interno andrà posto in un punto molto luminoso mentre all’esterno va tenuto a mezz’ombra. D'inverno occorre spostarlo in casa oppure ripararlo con tessuto non tessuto visto che non ama le basse temperature.
Tutti i Bonsai necessitano di rinvasi periodici, la Zelkova non fa eccezione. A seconda della velocità nello sviluppo, 

Come tutti i bonsai anche il Bonsai Zelkova va rinvasato massimo ogni due anni nelle piantine giovani, ogni tre anni per le piante adulte. Con l'occasione del rinvaso è bene accorciare un pò le radici.

Per i professionisti è consigliabile utilizzate l'Akadama fine, che è un'argilla giapponese, che permette un ottimo drenaggio, ma povera di nutrienti. Con questo tipo di terreno se si dimentica qualche annaffiatura o si trascura la concimazione si rischia di mandarla in sofferenza. Per i meno esperti sarà il caso di preparare un proprio mix composto da 70% di terriccio pronto per Bonsai e 30% di sabbia a grana grossa. L'Importante è inserire un poco di argilla drenante sul fondo del vaso.
Questo tipo di bonsai vuole un'irrigazione costante, abbondante nelle stagioni primavera/estate (una volta al giorno), ogni due giorni nelle stagioni più fredde. 

Non vuole ristagni d’acqua, quindi di regola bisogna attendere che il substrato sia asciutto prima di irrigare nuovamente. Non devono essere utilizzati sottovasi.
Concimazione: deve essere costante nei periodi vegetativi, normalmente dalla primavera all'autunno, ogni 10-15 giorni, con concime liquido specifico per Bonsai. Nel caso di estate molto calda si può sospendere la concimazione da luglio a metà agosto. Se la pianta è coltivata in appartamento, si può concimare di meno.